Modena e dintorni sono in fiore: in edicola il nr.4 del nostro Magazine

"L’aula delle mie elementari odorava di gesso. Un profumo, intenso e immodificabile che solo la finestra aperta sul giardino antistante all’edificio umbertino attenuava. Spalancandola la maestra annunciava: “E’ primavera e sono arrivate le rondini”. E noi con gli occhi spalancati guardavamo dai banchi per vedere se davvero sarebbero entrate."

Inizia così il nostro Direttore responsabile Gian Guido Folloni nel quarto numero di questo secondo anno del magazine Arte di vivere a Modena, disponibile nelle edicole di Modena e provincia.

"Siamo entrati nel vortice dell’Expo 2015, la grande vetrina che dovrebbe, e sottolineo dovrebbe, mostrare al mondo intero che l’Italia è ancora il belpaese e non quella immagine distorta che troppe volte esportiamo all’estero. Come ormai anche i sassi hanno capito, l’argomento dell’Expo è “nutrire il pianeta”, un’alimentazione sostenibile per le future generazioni. E chi, meglio della nostra provincia, può dire la sua sulla questione cibo? Infatti le iniziative a livello locale si sprecano, dalla esposizione permanente ai Giardini Ducali di Piacere Modena alla presenza dei nostri prodotti tipici nei padiglioni italiani dell’Expo. Il mio augurio è che tutte le manifestazioni in programma, o che sorgeranno nei sei mesi della fiera, servano non solo agli stranieri che soggiorneranno in Italia per conoscere meglio Modena e la sua provincia, ma anche ai miei concittadini per comprendere, ancora una volta, la ricchezza produttiva delle nostre terre."

Nell'editoriale del nostro Direttore Editoriale Stefano Della Casa l'attenzione è tutta per l'Expo 2015 e le tante opportunità.

Arte di vivere a Modena propone dunque un nuovo numero ricco di eccellenze interamente Made in Modena e dintorni

Dove continuano le attività di sostegno e promozione delle tante realtà che rendono la nostra città e i suoi tanti angoli e periferie motivo d'orgoglio e di ricchezza, dalle arti alla gastronomia, cultura e motori, produzioni uniche e luoghi magici, ristorazione e servizi.

  • Ricordiamo le serate che curiamo, parte del percorso e dell'impegno di questo progetto.

  • Vi aspettiamo in edicola, su questo sito e nella nostra pagina Facebook piena di curiosità, segnalazioni, consigli e indicazioni.

 

Pubblicato il 2015-06-11