1012 ECODESIGN, l’arredo d’interni sostenibile e su misura

Come deve essere la casa dei propri sogni, pensata esattamente per le proprie esigenze?

Una soluzione unica non c’è, perché appunto dipende sempre dalla volontà e dalla personalità del singolo. Tuttavia, c’è chi può aiutare a progettare esattamente ciò che si desidera, peraltro proponendo soluzioni avanzate, veloci e – non da ultimo – completamente ecostenibili.

Tanto che, giusto per fare un esempio, si potrà installare presso la propria casa una libreria su misura fatta completamente di cartone, che all’interno ospita addirittura un caminetto per riscaldare gli ambienti durante le stagioni fredde. L’idea è del progettista d’interni e designer Giovanni Po, già consulente di aziende di primo piano nel settore dell’arredo, che da un paio d’anni ha aperto il proprio showroom di via Prampolini 13 a Modena, per fare realmente toccare con mano cosa significa avere una casa completamente eco sostenibile ed ecologica. A guidare Giovanni e il suo team, in cui figura tra gli altri Stefania Borciani, è innanzitutto la passione e la volontà di proporre qualche cosa di realmente innovativo, sotto molteplici punti di vista.

“Il mio intento – spiega Po a proposito di 1012 ECODESIGN – è quello di progettare l’ambiente in cui si dovrà vivere. Ma il mio scopo è anche quello di insegnare a riconoscere un professio- nista competente, a far capire al cliente stesso le proprie esigenze e a valutare i progetti che gli saranno sottoposti. Ci sono tantissime regole per vivere bene, e queste hanno bisogno di spazi e volumi che bisogna bilanciare e posizionare bene. Non sottovalutiamo il fattore psicologico: nella nostra casa viviamo la nostra vita, le nostre abitudini, le nostre paure, le nostre delu- sioni, i nostri successi. Facciamo crescere i nostri figli e viviamo la nostra vita di coppia. Tutto deve essere più bello e comodo possibile."

Progettare bene e "a misura" non significa affatto spendere di più. Precisa ancora Po: "Tutto viene determinato da come si pensa un progetto e dalla professionalità del progettista. Il più grave errore è pensare che più si spende, migliore sarà il risultato. Niente di più sbagliato.

Attenzione, oggi la valutazione economica è molto importante, ma dobbiamo saper riconoscere chi vuole vendere un progetto e chi vuole invece studiare un progetto. Tutto questo prende valore se si parte da un concetto ben preciso: la casa fatta a misura”.

Dunque, prima di tutto, per arredare i propri ambienti interni secondo i propri desideri, occorre un progettista competente. Ma 1012 ECODESIGN offre ancora di più. Perché, appunto, gli arredi che propone sono tutti ecologici al 100%. “Se non si rispetta l’ambiente – spiega ancora Po – non si rispetta noi stessi. Ecco l’equilibrio perfetto: i protagonisti sono l’uomo e la natura; il resto ruota attorno. Ecco perché oggi tutti i miei progetti sono studiati rispettando le proporzioni del protagonista – uomo e realizzati con materiali totalmente rispettosi della natura e dell’ecosistema, senza dimenticare inoltre i nostri amici animali che allietano la nostra vita con la loro presenza”. 

Dunque, per scendere nel concreto, presso 1012 ECODESIGN si possono richiedere ad esempio librerie e armadiature fatte su misura e realizzate in cartone alveolare, al prezzo di poche centinaia di euro tutto compreso. Chi desidera un confortevole caminetto, in grado di riscaldare l’ambiente durante le stagioni fredde, può optare ad esempio per i diversi modelli di caminetti alimentati a bioetanolo. Poi non solo privati, ma anche negozi, cantine vinicole, enoteche e bar, che necessitano spesso di arredamenti originali e a costi contenuti, possono adottare un’intera linea di materiali ecologici, di riciclo e biodegradabili.

A Modena, in altri termini, è arrivato un modo di arredare del tutto innovativo e rispettoso della natura. Tutto da scoprire.

Per ulteriori informazioni: www.1012ecodesign.it

Pubblicato il 2016-09-17