In morte di un amico, Sandro Bellei


“O capitano! Mio capitano! Il nostroviaggio tremendo è terminato, la nave ha superato ogni ostacolo, l’ambito premio è conquistato... O capitano! Mio capitano! Risorgi, odi le campane, per te è issata la bandiera, per te squillano le trombe, per te fiori e ghirlande ornate di nastri" (da "Oh Capitano! Mio Capitano! di Walt Whitmann)



Quando nel settembre del 2014 decisi, con la mia famiglia, di intraprendere l’avventura di Arte di Vivere a Modena e dintorni, il primo amico nonché giornalista e scrittore che contattai, date le tante incertezze che mi assillavano, per avere parole di incitamento, sprone e conforto fu proprio Sandro Bellei.

Mi disse “...se vuoi pubblicare una rivista dedicata alla nostra città ricordati sempre che non potrai mai pensare al suo futuro senza celebrarne il suo passato".

A lui è dedicato questo numero di "Arte di vivere" e, per un suo desiderio, ogni uscita avrà sempre un articolo fimato Sandro Bellei.

 

Dino Della Casa
Editore di Arte di Vivere a Modena

Arte di Vivere a Modena nr.07/2016


Pubblicato il 2016-02-08